fbpx

Vacanze di Natale in fattoria – campus “il regno degli ELFI”, ed. 2022/2023

il nostro campus è un modo sano e felice di trascorrere le vacanze di Natale, a contatto con la natura, gli animali della nostra fattoria e facendo tanti lavoretti anche da portare a casa come ricordo.
🎄 dal 23 dicembre2022 al 5 gennaio 2023 (escluso 25-26/12 e 1/1)
🎉 dalle 8:30 alle 13:30 (entrata dalle 8:00 – uscita fino alle 14:30 merenda e pranzo inclusi)
😍 11 giorni di divertimento e apprendimento, tutto incluso!
➡️ per bambini dai 3 ai 7 anni.

il PROGRAMMA

23 e 24 dicembre 2022 “Corso per diventare un Elfo”
Sapevi che per diventare un Elfo ci sono tante cose da imparare?
Sapevi che gli Elfi aiutano anche Mamma Natale?

  • Elfi e i loro amici Asini (attività didattica e ludica)
  • Elfi al lavoro: capello e ghirlanda (laboratorio)
  • Biscotti & Carote per Babbo Natale e le renne (laboratorio)

da martedì 27 a sabato 31 dicembre 2022 “Elfi al lavoro!”
Sapevi che gli Elfi si prendono cura di tutto mentre Babbo Natale si riposa?

  • 27/12 Babbo Natale si riposa, che compiti ci ha lasciato?!
  • 28/12 “galline, uova e frittate che bontà!”
  • 29/12 Attività con gli Asini, amici degli Elfi
  • 30/12 “Babbo Natale ha perso gli occhiali, dobbiamo trovarli!” (Giochi all’aperto)
  • 31/12 “Valige dei ricordi” (laboratorio)

da lunedì 2 a giovedì 5 gennaio 2022 “Elfi in vacanza!”

  • 2/1 “erbe e foglie, si va per boschi!”
  • 3/1 “musica e giochi per tanta allegria”
  • 4/1 Attività con gli Asini
  • 5/1 “Le calze dei desideri”

Attività all’aperto e in salone riscaldato
Rispetto protocolli Anti-Covid
Staff qualificato
Attività in sicurezza
Materie prime proprie, agricole, bio e di alta qualità

-> per bambini dai 3 ai 7 anni (valutiamo inserimenti per bimbi fino a 8 anni)
-> Prezzo campus completo Euro 275,00 (11 giorni, tutto incluso)
-> Prezzo giornate 23-24/12 Euro 60,00 (2 giorni, tutto incluso)
-> Prezzo settimana 27-31/12 Euro 140,00 (5 giorni, tutto incluso)
-> Prezzo settimana 2-5/1 Euro 115,00 (4 giorni, tutto incluso)
-> Altre esigenze di partecipazione da valutare e concordare

!!!! ADESIONI entro il 5 dicembre con acconto o saldo quota versato !!! Posti limitati !!!

Per formalizzare l’adesione al campus è necessario inviare la seguente documentazione:
SCHEDA ADESIONE che trovate a questo link
http://www.agricolabaldoericcia.it/wp-content/uploads/2022/11/BaldoeRiccia_IscrizioneCampusNatale2022.pdf
SCHEDA SANITARIA MINORE che trovate a questo link
http://www.agricolabaldoericcia.it/wp-content/uploads/2021/11/SchedaSanitariaMinori.pdf
DOCUMENTO DI IDENTITA’
CERTIFICATO MEDICO
ATTESTAZIONE PAGAMENTO
all’indirizzo mail info@agricolabaldoericcia.it
ATTENZIONE!!!!! -> PER I BAMBINI CHE NON HANNO MAI FREQUENTATO LA FATTRIA E’ OBBLIGATORIO UN INCONTRO CONOSCITIVO

———————————————-

LO STAFF

Coordinatore e tutor del progetto
* Mariarosaria Martino *
Laureata in Pedagogia nel 1978, ha poi partecipato con successo a numerosi corsi di formazione per insegnati, ha preso parte a vari seminari su diversi temi per approfondire e integrare le sue conoscenze e competenze. E’ regolarmente abilitata all’insegnamento per la scuola materna ed elementare. Con oltre 20 anni di esperienza in qualità di educatore presso le strutture pubbliche del Comune di Perugia (Asili nido, scuole materne ed elementari) è divenuta anche Istruttore Culturale prestando servizio prima alla Biblioteca Augusta e poi alla Biblioteca San Matteo degli Armeni.
In questo progetto metterà a disposizione tutte le sue competenze e la sua esperienza, prestando attenzione alle sensibilità e caratteristiche dei piccoli partecipanti, come punto di riferimento per i genitori.

Operatori
* Eleonora Fabbroni *
Con un’esperienza di oltre 15 anni nel mondo della comunicazione e delle pubbliche relazioni, ha poi scelto l’agricoltura e avviato insieme al marito l’Agricola Baldo&Riccia, mettendo a disposizione dell’azienda le sue competenze e occupandosi quindi di tutta la parte marketing. In azienda si occupa poi delle produzioni vegetali, della trasformazione delle materie prime prodotte dall’azienda, e della loro commercializzazione.
Dal 2018 è Istruttore per attività ludico-ricreative con gli asini e dal 2020 operatore di fattoria Didattica ufficialmente iscritto e riconosciuto dalla Regione Umbria.
Si occuperà di accoglienza, organizzazione e gestirà la parte laboratoriale del centro estivo e della somministrazione alimentare.

* Claudio Baldelli *
Oltre 20 anni di esperienza nell’industria alimentare, ha scelto poi l’agricoltura e avviato insieme alla moglie l’Agricola Baldo&Riccia, mettendo a disposizione dell’azienda le sue competenze e occupandosi di tutta la parte logistica. In azienda si occupa poi dei vari allevamenti e dei lavori in campo.
Dal 2018 è Istruttore per attività ludico-ricreative con gli asini e dal 2020 operatore di fattoria Didattica ufficialmente iscritto e riconosciuto dalla Regione Umbria.
Si occuperà di organizzare e gestire le attività con gli asini e le dimostrazioni in campo.

Accanto a queste figure intervengono animatori, artisti e artigiani, educatrici.

ALIMENTAZIONE
Mangiare con noi, significa mangiare ciò che viene prodotto da noi o da altre aziende agricole, quindi prodotti sani senza trattamenti, in molti casi certificati bio e sopraprattutto tipici dell’alimentazione umbra, che non significa per forza legati alla tradizione ma legati al territorio e al clima della nostra regione. Da noi non esiste somministrazione di prodotti pronti e confezionati tipici dell’industria alimentare. Viene tutto realizzato fresco, nella sua semplicità.
Le merende si alterneranno tra plumcake dolci o salati, pane e affettati, pane e miele, pane e pomodoro, pane e olio, sempre affiancato da frutta fresca.
Il pranzo alternerà pasta con vari condimenti, frittate, polpette, formaggi con una costanze presenza di verdure sia come contorni che inserite nelle varie ricette. Non mancheranno la presenza di legumi e cereali, così come di frutta; e poi la pizza e qualche dolcetto. Un menù settimanale studiato per le esigenze dei più piccoli e calibrato con tutti gli adeguati apporti alimentari di cui necessitano. Il menù settimanale viene esaminato e concordato con una dottoressa in nutrizione alimentare.